STORIE PORNO
STORIE PORNO
I migliori racconti porno
amatoriali online!!
Giornata stortaIl primo pompino..Aspirante ........cornutorosso fuocoTiziana e Sergio 2mia moglieil mio fidanzato cornuto e contento.UNA SERATA PARTICOLARE
Nick: Password:

Pubblica la tua storia!
CLICCA QUI!!
Iscriviti alla newsletter!



Per ricevere tutte le nuove storie!!

QUELLA PORCA DI MIA MOGLIE IN CALORE
ciao, da poco ho conosciuto questo sito, ho letto qualche storia e mi e' venuta voglia di raccontare quanto mi e' successo qualche tempo fa , sono sposato felicemente da molti anni con una bella donna , alta 1.76 bionda snella un viso sempre giovanile, bellissime gambe (credo che sia la parte migliore) una fica che non smetteresti mai di scopare e ha una predilezione per i pompini adora fare sesso orale ...e una donna sempre sempre solare ma molto attenta a non essere mai fraintesa o a stuzzicare altri uomini anche se a dire il vero sin da quando l'ho conosciuta gli uomini gli hanno sempre ronzato intorno...spesso durante i nostri rapporti gli confidavo che la volevo troia...che mi sarebbe piaciuto vederla lesbicare o farsi qualche bel cazzo ma lei diceva sempre che me lo potevo togliere dalla mente ....in cuor mio ci speravo sempre...ma veniamo a quanto successo circa due anni fa..tornando da una cena di lavoro dove c'erano molte persone , persone conosciute e nuovi conoscenti lei aveva avuto numerosissime attenzioni anche un po' spinte da qualcuno...anche perche' era vestita veramente in maniera sexy non volgare ma intrigante , durante il percorso lei mi aveva detto di questo e vedevo che era eccitata , durante il percorso per il rientro a casa comincia a toccarmi e si tocca non l'avevo mai vista cosi'....d'un tratto mi tira fuori il cazzo e comincia a spompinarmi....oddio non era la prima volta che mi spompinava mentre guidavo ma quella sera aveva un'estasi particolare, mentre pompava si toccava con vigore facendosi un ditalino....io allungai un po' la mano e cominciai a toccargli il culo mi chiese di tirarle su la gonna e di mettergli un dito nel sedere cosa che normalmente non gradiva molto ma quella sera non so.......il culo era proprio largo entrava il dito come non mai....mentre mi pompava chiedevo cosa le fosse successo ma non parlava continuava a pompare ...dopo qualche chilometro le venni in bocca e ingoio' tutto (anche questo succedeva molto raramente e mai tutto) mi ripuli' il cazzo con la lingua e mi disse che a casa mi avrebbe detto tutto non mancava molto...arrivati a casa andammo a letto dopo una breve doccetta e mi disse che durante la cena la donna che era seduta al suo fianco di tanto in tanto le allungava la mano sotto la gonna e che le accarezzava le gambe, poi gli sussurro' che avrebbe avuto il piacere di seguirla al bagno....che voleva leccargli la fica e il culo ...infatti notai che ad un certo punto si alzarono insieme per andare al bagno (succede normalmente che due donne vadano al bagno insieme) quindi non notai nessun comportamento anomalo, mi disse che entrati nel bagno la donna gli chiese di mettersi in modo da poterla leccare ben bene..volle leccargli la fica e il culo lei non riusci' a negarsi ma aveva voglia di farsi leccare da una donna e poi una bella donna....mi racconto di come usasse quella lingua come un cazzo....come gli lubrifico' bene il culo...)(per questo lo avevo trovato accogliente quella sera) mi disse che aveva un'abilita' unica...poco dopo la donna chiamo' al cellulare la persona che l'accompagnava e le raggiunse al bagno entro' anche lui nel bagno ma mia moglie disse di non volere un rapporto con lui, la donna chiese se almeno voleva assistere al loro rapporto....mia moglie acconsenti .....quella visione di pompini. scopate ed inculate la sconvolse che mi confesso che ad un certo punto si trovo' con il cazzo di lui in bocca e lei che le leccava il culo....non si accorse che lui le sborro in bocca e che ingoio' tutto ..poi un po' ravveduta si ricompose ed usci....mi disse abbassando lo sguardo un po' per vergogna un po' perche si sentiva in colpa, "questo e' quello che mi e' successo non potevo non dirtelo ma
mi sono eccitata da morire ora mi sento un po' troia e un po' mi eccita ancora....non e' quello che volevi?" io la strinsi a me e la baciai e le dissi si e' come ti voglio ....quella sera scopammo come non mai...e gli chiesi che volevo vederla con una donna e con un'altro uomo le proposi di andare in un club prive e lei strano ma vero acconsenti' con enfasi...mi confesso' che voleva riprovare la lingua di una donna e il cazzo di altri uomini..ci promettemmo di andare il sabato successivo.....durante tutta la settimana...ogni sera era una scopata...pompini leccate...eravao eccitati come quando eravamo fidanzati..arrivati al sabato si vesti in maniera veramente provocante, ma non volgare gia' alta quando si metteva i tacchi era veramente una gran fica...gonna con spacco leggermente corta, camicetta con abbondante scollatura...calze autoreggenti e senza mutande ....arrivammo verso le 23 al club (non dico il nome ma lo frequentiamo ancora oggi o meglio ci alterniamo in tre locali della capitale) entriamo cominciamo a circolare all'intermno del locale tanto per capire come funzionava, giriamop per vari ambienti e poi andiamo al bar per prenderci un caffe'...veniamo abbordati da una signora sulla 40ina veramente bona direi....capelli lunghi corvini snella un paio di tette notevoli....lui piu' giovane di lei alto un bell'uomo Alessandra questo e' il suo nome (ci vediamo ancora oggi saltuariamente...ci telefoniamo per metterci d'accordo per vederci) dicevo alessandra da donna navigata comicia ad abbordare in modo veramente sfacciato mia moglie, comincia a carezzarle i capelli....la bacia sul collo..davanti a molte persone....io mi gustavo la scena...mia moglie si lasciava andare...decidemmo di andare in una stanza....durante il tragitto mia moglie mi dice con lui no pero' dai magario solo un pompino....io la rassicuro dicendo che sara' lei a scegliere cosa fare...arriviamo in camera le due donne si spogliano reciprocamente...si leccano si mettono in un 69 fantasytico i lamenti di piacere fanno accorrere dietro la porta molte persone... dopo un primo orgasmo noi maschietti ci prendiamo cura delle rispettive mogli.... luca e' davvero notevole ha un cazzio veramente di notevoli dimensioni e io non mi lamento ma il suo e' veramente incredibile....poi alessandra dice all'orecchio di mia moglie che vuole spompinarmi e vorrebbe vedere lei spompinare suo marito...io e mia moglie ci guardiamo negli occhi e lei e' come se mi dicesse cosa fare...io gli faccio l'occhietto....lei capisce che a me non dispiace e so che lei vuole quel cazzo....non faccio in tempo a dare il mio ssenso che gia e' nella sua bocca....e' un piacere vederla spompinare un cazzo cosi' grosso non entra nella sua bocca ma lei e' avida.....alessandra mi spompina mentre ammiro mia moglie spompinare....e' veramente bello....poco dopo alessandra mi monta sopra e si infila il mio cazzo in fica e comincia a scoparmi...io dico a mia moglie di fare altrettanto di farsi scopare....non aspettava altroi...monta sopra di lui e si infila tutto dentro....scopa come un'ossessa....tanto e' bello che io e alessandra smettiamo di scopare per gustarsi i nostrio coniugi scopare...mia moglie sborra come una cagna ....appena il marito di alessandra tira fuori il cazzo alessandra si fionda a leccare la fica di mia moglie..io mi metto dietro ad alessandra e comincio ad incuilarla...mia moglie chiede il cazzo in bocca di lui....vuole farsi sborrare in bocca...del resto lei ama spompinare...io vengo in culo ad alessandra lui in bocca a mia moglie....ci rilasiamo....ci ricomponiamo e ritorniamo al bar per una consumazione...ci salutiamo ........da quel giorno ne sono successe molte....ho scoperto una moglie come volevo troia e lesbica

COMMENTALA NELLA NOSTRA CHAT PORNO
MAGARI TROVI ANCHE L'AUTORE DELLA STORIA!


Eccitometro (Numero di voti: 89): 7.28 Commenti (11)

Quanto ti ha eccitato questa storia??!!
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10